Come consumare proteine ​​per aumentare la massa muscolare

Non ascoltare chi ti dice che troppe proteine ​​non fanno bene. Gli scienziati hanno scoperto che consumando più di 56 g di proteine ​​al giorno, puoi prevenire le malattie cardiache, evitare malattie come il diabete e l’obesità.

Puoi calcolare la quantità di proteine ​​di cui hai bisogno per il tuo corpo in base a la durata e la frequenza della formazione continua. Ad esempio, se ti alleni per 45 minuti tre volte a settimana, allora è necessario un grammo di proteine ​​per un chilogrammo di peso.

Non dimenticare di consumare proteine ​​anche quando decidi di liberarti di un alcuni chili di troppo. Non limitarti alle proteine, perché poi corri il rischio di rimanere senza muscoli, poiché con una mancanza di energia dal cibo, il corpo si libera di ciò che consuma una grande quantità di questa energia.

Sii assicurati di includere noci, legumi, carne nel tuo menu, pesce e uova. Puoi ottenere un buon apporto proteico sia da prodotti vegetali che animali. Poiché il corpo umano non può produrre quegli amminoacidi essenziali contenuti nelle proteine ​​animali, questi prodotti devono essere presenti nella dieta. Puoi sostituire la quantità di proteine ​​animali mangiando il 20-25% in più di alimenti vegetali rispetto a quanto mangeresti se usi proteine ​​animali.

Per ottenere l’effetto migliore, ti consigliamo di consumare piccole quantità di proteine ​​durante la giornata . Alla volta, il tuo corpo non sarà in grado di assimilare una grande quantità di proteine, il cui eccesso non ti aiuterà. La dose massima di proteine ​​che si può consumare alla volta è di 30 grammi.

Proteine ​​per aumentare massa muscolare

massa, ma anche una corretta alimentazione, nonché integratori che contribuiranno a la rapida crescita del tessuto muscolare. Questo include le proteine.

Molti atleti alle prime armi non prestano la dovuta attenzione alla selezione di questa sostanza, acquisendo quella che salta all’occhio per prima. Questo approccio è altamente fuorviante perché diversi tipi di miscele proteiche hanno scopi diversi. Alcuni tipi possono favorire la crescita muscolare, mentre altri, al contrario, portano alla perdita di peso.
Le proteine ​​sono fondamentali quando si praticano le seguenti discipline:

  • Bodybuilding
  • Powerlifting
  • Fitness
  • Vari allenamenti muscolari

Ricorda che l’assunzione di proteine ​​sarà efficace solo se combinata con una corretta alimentazione. In questo articolo scopriremo come scegliere i giusti frullati proteici a seconda degli obiettivi e delle caratteristiche dell’organismo.

L’importanza delle proteine ​​per l’organismo

Le proteine ​​sono un additivo al cibo, che, di fatto, è una normale proteina. Si ottiene da vari tipi di alimenti e raffinato in modo che la miscela non abbia un sapore amaro. Gli atleti prestano molta attenzione a questo integratore, poiché le proteine ​​sono l’elemento costitutivo principale. Sotto l’influenza di vari processi nel corpo, i composti proteici vengono scomposti e l’energia viene rilasciata.

Oggi gli integratori proteici sono convenzionalmente divisi in due gruppi. Il primo contiene aminoacidi indipendenti che si trovano nel pesce, nella carne e nei latticini. Il secondo gruppo comprende gli amminoacidi intercambiabili, che sono ricchi di vari cereali.

Affinché i frullati proteici abbiano un effetto normale sul corpo, è necessario il giusto rapporto mix/peso corporeo. L’ideale è 2 grammi per chilogrammo di peso corporeo.

Tipi di frullati proteici

A seconda degli obiettivi, l’atleta deve scegliere da 3 opzioni di supplemento:

  • isolato;
  • concentrato;
  • idrolizzato.

Il primo tipo di cocktail proteici è caratterizzato da una profonda purificazione, quindi tali miscele proteiche sono costituite quasi interamente da proteine ​​con una quantità minima di impurità. Questo cocktail è molto ben assorbito dal corpo, quindi gli atleti lo prendono spesso dopo l’allenamento per ripristinare le riserve di energia. Il concentrato è meno raffinato e la quantità di proteine ​​in esso contenuta può variare dal 20 al 50% della massa totale. L’idrolizzato non viene affatto purificato, ma solo fermentato. Il vantaggio principale di un tale integratore è il suo eccellente assorbimento da parte dell’organismo.

Come utilizzare le proteine ​​

Affinché l’allenamento di bodybuilding con proteine ​​sia efficace, è necessario distribuire correttamente l’assunzione della sostanza nel corpo nel tempo. L’opzione migliore è usare la miscela al mattino e alla sera o dopo l’allenamento. È necessario diluire la polvere proteica con un liquido (acqua, succo, latte). Ricorda che le proteine ​​non vanno mai versate con l’acqua bollente, perché alle alte temperature le proteine ​​tendono ad accartocciarsi, quindi si rovina solo il prodotto.

Puoi anche praticare l’assunzione frazionata di proteine ​​in modo che l’apparato digerente possa assorbire completamente l’importo ricevuto scoiattolo. Va ricordato che non è possibile bere l’intera miscela in una volta, poiché l’effetto di tale accoglienza sarà minimo. I cocktail possono essere utilizzati al posto degli snack.